Tempo stimato per la lettura: 1 minuto, 11 secondi

Siete qui: Home » Politica »

L’Idv è di destra: mi pare chiaro

Tempo stimato per la lettura: 1 minuto, 11 secondi

000 Oggi mi verrebbe di spedire a Di Pietro una lettera di questo tipo: Caro Tonino, ci tengo a ricordarti che il limite ...

Tempo stimato per la lettura: 1 minuto, 11 secondi

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Oggi mi verrebbe di spedire a Di Pietro una lettera di questo tipo:

Caro Tonino, ci tengo a ricordarti che il limite di sopportazione nei tuoi confronti è stato superato già da un po’ .
Il problema è che, invece di cercare di farti perdonare, tu continui a dire e a fare cazzate su cazzate. Ti consiglio di cambiare strategia, subito, se non vuoi perderci definitivamente. Con affetto, un elettore del Pd.

E adesso vi spiego il perché.
Come ha avuto modo di affermare Ernesto Lupo, Presidente della Corte Suprema di Cassazione, l’emergenza carceri “ci umilia in Europa e ci allarma per la sofferenza quotidiana, fino all’impulso di togliersi la vita, di migliaia di esseri umani”. Si vive in condizioni disumane, come abbiamo avuto modo di ribadire più volte. Ieri il Senato si è espresso sul decreto svuota-carceri, ideato per contribuire ad alleviare almeno un po’ la sofferenza di chi sta dietro le sbarre. Tra i punti salienti del provvedimento spiccano il ricorso agli arresti domiciliari in diversi casi e la chiusura nel 2013 degli Opg, gli ospedali psichiatrici giudiziari. Il decreto è passato, grazie ai 226 sì di Pd, Pdl e Terzo Polo. L’Italia dei Valori, invece, ha tirato fuori la sua vera anima, fatta ad immagine e somiglianza del capo. Un’anima di destra, giustizialista, forcaiola. E ha votato no al decreto, per non farsi scavalcare dalla Lega nella gara a chi è più paladino della giustizia.
Adesso avete capito il perché della lettera?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Restiamo in contatto

Puoi seguirmi su Twitter e mettere un sulla mia pagina Facebook o restare aggiornato abbonandoti (gratis) al feed . Puoi inoltre iscriverti alla mia newsletter inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica.

E-mail


  • maurizio

    Mi dispiace ma chi sbaglia paga, siano fin troppo buoni in italia nei confronti di chi si è macchiato di un reato ai danni di gente ONESTA.
    Se poi mi mettono in carcere una persona per qualche grammo di funi, questo si che è ODIOSO.

  • di pietro era meglio come magistrato ormai è un clown

  • Jacopo

    il pd è di destra. mi pare chiaro. vota senza battere ciglio ogni provvedimento proposto da un governo di destra (e che sia di destra mi pare chiaro). vota tutto, senza se e senza ma. quindi, se proprio si parla di sparare cazzate, beh, una cazzata è metterla giù come se fosse il pd a fare un favora a di pietro. se io fossi di pietro li avrei già mollati da un bel po’. mettetevi con l’udc; loro non sono di destra (ti parrà chiaro anche questo, no)?
    un ex elettore del pd

© Powered by Ma2 per Pietro Raffa | Cookie

Scroll to top