Siete qui: Home » In Evidenza »

Non voti più Movimento 5 stelle? Sei un corrotto

Il Movimento 5 Stelle prende l'1,86% alle Comunali di Reggio Calabria. Per il candidato Sindaco la colpa è della città.

Grillo, niente talk-show, Mentana non vuole capirlo

Tempo stimato per la lettura: 0 minuti, 47 secondi

Share on Facebook97Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

L’intervista del giorno è senza alcun dubbio quella di Vincenzo Giordano, candidato sindaco del Movimento 5 stelle a Reggio Calabria. Città in cui Giuseppe Falcomatà, candidato del centrosinistra, ha vinto con il 61% dei voti.

 

Ad Annalisa Cuzzocrea di Repubblica, Giordano spiega che l’1,86% delle Comunali sarebbe colpa della città:

 

Qui c’è un muro di gomma, chi vince lo fa sempre con allunghi opachi e per una logica di voti di scambio, di favori

Significa che gli stessi che alle Politiche avevano regalato un 22,4% al Movimento 5 stelle, all’improvviso sono diventati schiavi della logica clientelare?

 

Che quando votavano 5 stelle erano brave persone e invece nel giro di un anno sono diventati corrotti e cattivi?

 

No, sono sempre gli stessi elettori. Che tra una competizione e l’altra cambiano idea, anche in base alla tipologia di elezione.

 

Elettori liberi di scegliere in base alle proposte in campo.

 

E quelle del Movimento 5 stelle sono sempre meno credibili, caro Giordano.

Share on Facebook97Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Restiamo in contatto

Puoi seguirmi su Twitter e mettere un sulla mia pagina Facebook o restare aggiornato abbonandoti (gratis) al feed . Puoi inoltre iscriverti alla mia newsletter inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica.

E-mail


© Powered by Ma2 per Pietro Raffa | Cookie

Scroll to top