Tempo stimato per la lettura: 0 minuti, 46 secondi

Siete qui: Home » partito democratico »

Ballarò: i sondaggi su #primarie2012 e #politiche2013

Tempo stimato per la lettura: 0 minuti, 46 secondi

Stasera c’era da divertirsi, come annunciato da Pagnoncelli all’inizio della trasmissione. Sondaggi a iosa su diversi fronti: nazionale di calcio, elezioni politiche, ...

Tempo stimato per la lettura: 0 minuti, 46 secondi

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Stasera c’era da divertirsi, come annunciato da Pagnoncelli all’inizio della trasmissione.
Sondaggi a iosa su diversi fronti: nazionale di calcio, elezioni politiche, primarie, etc. Andiamo a vedere cos’è cambiato rispetto alla scorsa settimana. Per quanto riguarda il gradimento dei partiti, la situazione sarebbe la seguente:

Guadagnano qualcosina (ma statisticamente sono numeri insignificanti) i primi tre partiti.
Il Movimento 5 Stelle si conferma secondo partito (chi l’avrebbe mai detto qualche mese fa?).

Ma attenzione, questa volta il Presidente di Ipsos ci regala dei dati molto, molto interessanti, riguardanti le primarie che il centrosinistra e, forse, il centrodestra, terranno entro l’anno. Vediamo insieme le tabelle:

Partita aperta, insomma, con Bersani leggermente favorito sugli altri candidati attualmente conosciuti (a proposito, chi potrebbe essere il rappresentante della società civile?).
Per quanto riguarda il centrodestra, invece:

Ovviamente stiamo parlando di sondaggi, ricordiamolo sempre.
Vista la repentinità dei cambiamenti di questa fase, tra qualche mese lo scenario potrebbe essere completamente diverso.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Restiamo in contatto

Puoi seguirmi su Twitter e mettere un sulla mia pagina Facebook o restare aggiornato abbonandoti (gratis) al feed . Puoi inoltre iscriverti alla mia newsletter inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica.

E-mail


  • http://logg.it Sinigagl

    Ma i gattini della Brambilla? E Sgarbi? E Bertolaso? E gli altri nanetti?

  • http://nonunacosaseria.blogspot.com nonunacosaseria

    quello sulle primarie del centrosinistra, mi sembra un sondaggio abbastanza inutile. a prenderlo sul serio, sono dati confortanti più per bersani che per gli eventuali competitor.
    credo che il 21% di renzi sia già il massimo cui può aspirare: chi lo vota, ha deciso così e potrebbe presentarsi anche camillo benso conte di cavour, ma voterebbe renzi. invece, ci sono parecchi che sperano si candidi qualcuno, ma se l’alternativa a bersani dovessero essere renzi e vendola, allora si tengono bersani.
    il dato su montezemolo mi pare piuttosto deludente, dopo il battage mediatico di questi ultimi due anni.

    in ogni caso, come ho detto all’inizio, il sondaggio è abbastanza inutile e fine a sé stesso. nel senso che per adesso è una gara tra figurine e non un confronto tra programmi. se vien fuori che si candida un esponente della società civile, quel 26% che fa, lo prende a scatola chiusa? e dire: eh, ma c’è un 26% che non voterebbe nessuno di quei politici… ma va? chi l’avrebbe mai detto?

  • http://pietroraffa.altervista.org/blog Pietro Raffa

    Ma secondo me Montezemolo prenderebbe ancora meno nel centrosinistra e qualcosina in più nel centrodestra.
    E in ogni caso, per i sondaggisti in questo periodo è durissima (hanno più lavoro, però).

  • http://citizensquare.wordpress.com angelo d’anna

    Il lavoro ai sondaggisti politici lo dà la politica.
    Se non comincia la mobilitazione per le primarie del PD,lo spread tra PD e M5s è destinato a ridursi ulteriormente.
    Non se se avete visto Bersani su 8 1/2; ma questi continui appelli all’Europa senza mettere seriamente le mani sulla spesa pubblica, sono controproducenti.

  • Pingback: I sondaggi di Ballarò « citizensquare

  • violet

    ma nessuno che abbia detto “LANDINI”?

    non ci credo!

  • http://pietroraffa.altervista.org/blog Pietro Raffa

    Arriverà anche quel giorno!

  • violet

    per intanto il reggiano sta in campana… l’ho sentito bene domenica dall’Annunziata dove ha chiarito di non voler scendere in campo…. ma sempre e solo in piazza… per lo “siòpero generale”!

    boh a me Landini piace molto, sarà perchè è del ’61 come me?

    :-)

  • vanni

    Ho udito voci riguardo al fatto che il possibile “uomo del mistero” della società civile in grado di candidarsi e vincere le primarie del PD sia l’ attuale triplo ministro sviluppo/trasporti/infrastrutture.
    Pare che abbia i giusti $pon$or.
    In ogni caso,non sarebbe una prospettiva rosea.

© Powered by Ma2 per Pietro Raffa

Scroll to top